Appalti: oltre 20 milioni di tecnologie ICT per varie università slovacche

I college e le università slovacche hanno lanciato una campagna di acquisti di servizi e tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Secondo le informazioni pubblicate nel bollettino appalti pubblici dell’UE, le università di Presov, Trnava e Trencin, insieme all’Accademia di belle arti e design di Bratislava, hanno annunciato appalti pubblici per un ammontare globale di oltre 20 milioni di euro. Gli acquisti saranno finanziati da risorse proprie delle università e anche da fondi UE. Oggetto delle gare è l’acquisto di servizi per la gestione e l’integrazione dei sistemi IT delle università, nonché la fornitura di tecnologie di elaborazione e attrezzature ICT. L’Università Alexander Dubcek di Trencin farà l’acquisto più grande, investendo circa 8,3 milioni di euro in due offerte. L’Università di Presov ha annunciato un tender per 5 milioni di euro, l’Università di Trnava un bando di gara da 3,3 milioni e l’Accademia di belle arti e design farò acquisti per 3,4 milioni di euro. Nessuno degli acquirenti utilizzerà lo strumento dell’asta elettronica per portare a termine le gare. Le scadenze per la presentazione di offerte sono il 4 e l’8 Aprile. Anche l’Università di Tecnologia Slovacca di Bratislava (STU) è alla ricerca di fornitori di tecnologie di elaborazione per 4,6 milioni di euro, oltre a Iva. STU ha diviso la gara d’appalto in nove capitoli. Le aziende interessate possono presentare le loro offerte per capitoli individuali e anche per l’intera offerta. I vari capitoli verranno comunque valutati separatamente. L’Università finanzierà la gara d’appalto con risorse proprie e anche con fondi strutturali.

(Fonte Sita)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.