Dzurinda profondamente colpito e preoccupato dall’omicidio del Ministro pakistano

Il Ministro degli Esteri Mikulas Dzurinda ha espresso la sua profonda preoccupazione per l’omicidio dell’unico Ministro cristiano nel Governo federale pakistano. Lo ha annunciato lo stesso Dzurinda in una conferenza stampa tenutasi ieri a Bratislava. «La persecuzione dei cristiani nel mondo musulmano è molto preoccupante e dovrebbe condurre ad una reazione adeguata di tutte le istituzioni democratiche, comprese le autorità dell’Unione Europea», ha detto il Ministro.

Shahbaz Bhatti, Ministro delle Minoranze pakistano, è stato ucciso ieri da uomini armati che gli hanno teso un agguato mentre stava entrando in macchina a Islamabad. Bhatti aveva condotto una campagna per la riforma della legge sulla blasfemia in Pakistan, che chiede la pena di morte per coloro che sono accusati di parlare contro il profeta Maometto.

(Fonte Ministero degli Affari Esteri)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.