Min. Economia: ditte Usa interessate a completamento impianto Jaslovske Bohunice

Società americane vorrebbero prendere parte al completamento della centrale nucleare di Jaslovske Bohunice (regione di Trnava), ha annunciato l’ufficio stampa del Ministero dell’Economia slovacca oggi. Questi sono i risultati dei negoziati tra il Ministro Juraj Miskov e il vice Sottosegretario al Commercio Internazionale degli Stati Uniti, Michelle O’Neill nell’incontro che si è tenuto a Washington ieri, nel primo giorno della visita di Miskov negli Usa.

La O’Neill si è dimostrata interessata ai piani della Slovacchia in materia di energia nucleare, così come nella preparazione di un memorandum sulla cooperazione nucleare civile in questioni energetiche. «Gli americani hanno anche espresso interesse per lo stato del progetto di completamento della centrale nucleare di Jaslovske Bohunice, e hanno chiesto se i fornitori americana possono prendere parte all’operazione», ha dichiarato l’ufficio stampa del Ministero.

Si è anche discusso del contesto economico. Miskov ha sottolineato che il suo Ministero vorrebbe definirsi “Ministero dell’ambiente imprenditoriale”, piuttosto che “delle sovvenzioni”. «La Slovacchia ha molto da offrire e noi vogliamo che questo sia ben chiaro», ha detto Miskov. La O’Neill ha elogiato il fatto che il Ministero non voglia “comprare” investitori, ma piuttosto sostenere il contesto economico, il che è cruciale per la crescita economica del Paese.

Gli americani hanno anche elogiato la cooperazione esistente tra i due Paesi, puntando alla US Steel Kosice quale esempio. Secondo O’Neill, questa azienda redditizia dell’acciaio rappresenta un esempio di successo delle conoscenze e competenze tecniche slovacce da un lato, e di una forte gestione statunitense e un’esperienza di imprese orientate al mercato, dall’altro.

La O’Neill ha anche citato il caso della Eset, società slovacca del campo IT, che ha già filiali in USA e ha portato innovazioni nel campo della sicurezza digitale a più di 180 Paesi.

(Fonte Ministero dell’Economia)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.