Mihal: cinque settimane di ferie ai dipendenti sopra i 33 anni

Secondo il Ministro del Lavoro, Affari sociali e Famiglia Jozef Mihal (Libertà e Solidarietà /SaS), che sta lavorando alla modifica del Codice del Lavoro, i dipendenti di età superiore a 33 anni dovrebbero avere diritto a cinque settimane di vacanza all’anno. «Le attuali regole per il diritto alle ferie sono datate, e alcune parti risalgono persino al 1965. Alcune norme in questo settore devono essere semplificate», ha detto ieri Mihal dopo una riunione del Consiglio economico e sociale.

Secondo l’attuale legislazione, i dipendenti hanno diritto a quattro settimane di vacanza (20 giorni lavorativi), ma se possono dimostrare 15 anni di lavoro le vacanze aumentano di diritto a cinque settimane (25 giorni lavorativi). «È un processo amministrativo complicato dimostrare questo con i documenti. Quindi stiamo suggerendo che questa norma sia sostituita dal semplice principio che quando un lavoratore raggiunge l’età di 33 anni abbia automaticamente diritto a cinque settimane di ferie all’anno. Questo comporterà  un leggero vantaggio per i lavoratori dipendenti, ma non causerà alcun danno ai datori di lavoro. Al contrario, avranno un minor numero di funzioni amministrative», ha detto Mihal.

Secondo lui, la proposta del Ministero dovrebbe essere sostenuta dai rappresentanti dei datori di lavoro, e spera che anche i sindacati approvino l’idea.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.