La nuova Volkswagen prodotta a Bratislava forse disegnata da Giugiaro

Il gruppo tedesco Volkswagen porterà questa prossima settimana al Salone di Ginevra sette studi di automobili per i marchi Audi, Seat, Skoda e Volkswagen. Le forme di due prototipi VW sono stati scoperti alla fine della scorsa settimana presso l’Ufficio per l’armonizzazione nel mercato interno dell’Unione Europea, dove sono stati registrati dall’autore l’italiano Italdesign di Giorgetto Giugiaro. Si tratta di una city car e di una coupé a quattro posti, entrambe caratterizzate da un design molto pulito, come da tradizione Giugiaro.

Nel primo caso l’auto progettata da Giugiaro dovrebbe appartenere alla linea modello Volkswagen Up! Tanto atteso, che sarà prodotto a Bratislava. Mentre invece la piccola coupè potrebbe essere il modello che prenderà il posto della Scirocco. I prototipi sono simili, e in entrambi i fari sono riuniti in una unica linea stilistica con la calandra, creando un frontale teso, assotigliato e piacevole, e hanno portelloni posteriori con grandi lunotti. Anche il tetto, nei prototipi (che senbra siano funzionanti) è trasparente, il che dà ai due modelli una grande luminosità interna. Non sono disponibili ulteriori informazioni, che saranno rese note al Salone di Ginevra.

Non sorprende il lavoro di Giugiaro per Volkswagen: il gruppo tedesco ha acquistato l’estate scorsa al 90% la società di progettazione e design Italdesign Giugiaro SpA, fondata a Torino vent’anni fa.

(La Redazione)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google