Analisti bancari: l’inflazione in Slovacchia arriverà al 3,8% nel 2011

Gli analisti bancari slovacchi, avvicinati dalla Banca Centrale Slovacca (NBS) nel mese di Febbraio hanno mantenuto le loro previsioni per l’inflazione in Slovacchia nel 2011, stimando un aumento dei prezzi del 3,8% su base anna. Gli ultimi dati dell’Ufficio di Statistica dicono che l’inflazione si è fermata nel 2010 all’1% annuale.

Non sono peraltro cambiate nemmeno le attese degli analisti riguardo alla crescita del PIL slovacco nel 2011, che dovrebbe rallentare al 3,6% su base annua. Il Ministero delle Finanze, da parte sua, si aspetta un PIL in crescita del 3,4%, mentre la Banca Centrale è più pessimista, ed ha fermato al 3% la sua stima.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*