La firma digitale aumenta la sicurezza dei risparmiatori

Dopo lo scanner per documenti di identità, Tatra Banka introduce sul mercato slovacco una nuova tecnologia finalizzata ad aumentare la sicurezza ed il comfort dei clienti durante le operazioni quotidiane. «Ci sono innovazioni apprezzate soltanto dai clienti più esigenti oppure da quelli che amano le novità, ma la firma digitale è un’innovazione che apprezzeranno di certo tutti i nostri clienti», dichiara Juraj Liptak di Tatra Banka. Fino ad ora il cliente doveva depositare il modello di firma su un modulo cartaceo, questo veniva in seguito scansionato ed inserito nel sistema informatico bancario. Questa immagine della firma viene tutt’ora utilizzata per consentire l’identificazione del cliente in una qualsiasi filiale. In questo modo l’unica discriminante è la sembianza della firma.

La firma elettronica invece cambia il concetto di sottoscrizione, infatti registra la velocità di scrittura, la pressione esercitata e molto altro. Ciò è reso possibile dall’utilizzo di una speciale tavoletta. Utilizzando la penna associata, il cliente firma numerose volte ed un sistema informatico riesce a delineare le caratteristiche salienti della grafia e ad ogni firma successiva effettua un paragone con il database e aggiorna costantemente il modello di firma. In questo modo inoltre non è necessario richiedere altri elementi per l’identificazione del cliente e si velocizzano così le transazioni. Inoltre il modello di firma viene depositato automaticamente e sono immediatamente possibili le operazioni al banco. L’installazione di questa nuova tecnologia inizierà domani (Sabato), ed entro Domenica dovrebbe essere implementata in tutte le filiali di Tatra Banka.

(Fonte Tatra Banka)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google