Il Governo presta fondi, piuttosto che concederli, per l’Arena dell’hockey di Bratislava

Il Governo fornirà al Comune di Bratislava un prestito di 12 milioni di euro per completare l’Arena del ghiaccio Ondrej Nepela. Il prestito sarà reso in cinque anni a un tasso di interesse del 3,5%, ha detto il Ministro delle Finanze Ivan Miklos oggi in una conferenza stampa. Il Ministro ha osservato che, in virtù di un accordo chiuso tra il precedente Governo e il Consiglio comunale, lo Stato avrebbe dovuto coprire il 54,23% della spesa totale pari a 74,8 milioni di euro, ma ci sono dubbi su come sono stati spesi 40 milioni, ha dichiarato Miklos. «Questo è il motivo per cui dopo i Campionati Mondiali ci sarà un controllo approfondito sul finanziamento dello stadio», ha detto.

Secondo il Sindaco Milan Ftacnik, il Municipio ha ancora bisogno di 30 milioni per saldare i lavori fatti ed eseguire i rimanenti entro la fine dell’anno. «12 milioni di prestito per cinque anni sono un buon affare per la città, dato che aiuterà a distribuire gli oneri in maniera più omogenea», ha detto il Sindaco, sostenendo anche i controlli sull’uso dei fondi. «La cattiva notizia è che tutte le spese aggiuntive saranno a carico della città», ha aggiunto.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.