Apertura oggi della mostra „50 anni di moda italiana“

Da sinistra: la dott.ssa Triscari, l'Ambasciatore Borzi e Fiorella Galgano davanti ad un Valentino del 1998

Conferenza stampa questa mattina per la presentazione della mostra “50 anni di moda italiana” a Palazzo Palffy, la Galleria Civica di Bratislava. Presenti l’Ambasciatore Brunella Borzi Cornacchia, il Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura Teresa Triscari, il Direttore della Galleria Ivan Jancar, la curatrice della mostra Alessia Tota e Fiorella Galgano dello Studio Galgano, organizzatore con la Associazione Stile Promo Italia della mostra. Gli abiti in mostra sono stati selezionati per rappresentare in maniera continua e bilanciata lo sviluppo della moda italiana dagli anni Cinquanta ad oggi. E si è scelto, ricorda la curatrice Alessia Tota, di fare una installazione delle opere sartoriali “non invasiva”, armonica con la struttura del palazzo e le opere storiche esposte nei tre piani della Galleria.  Alta moda e Pret-a-porter di grandi griffes italiane, scelti per rappresentare al meglio la superiore creatività italiana.  Abiti storici da archivi delle case di moda, da collezioni private, ma in grandissima parte di proprietà della Stile Promo Italia, che Fiorella Galgano – ex modella – ha iniziato a raccogliere a partire dal 1993 setacciando gli atelier dei grandi stilisti italiani, e poi andando ad acquistare gli abiti direttamente dai proprietari, spesso stelle del cinema – anche internazionali, ricordiamo i tempi della cosiddetta “Hollywood sul Tevere” quando a Cinecittà e a Via Veneto passavano le più grandi star mondiali – e della società italiana. Gli abiti sono dunque inseriti nelle varie sale del Palazzo, discrete ed al tempo stesso lussuose icone di sfrontata bellezza. In mostra abiti di Valentino, Sarli, Gattinoni, Sorelle Fontana, Balestra, Lancetti, Versace, Lorenzo Riva, Schubert (la cui casa di mode da tempo non esiste più) e tanti altri. Abiti che hanno vestito anche le forme di Gina Lollobrigida, Ava Gardner, Audrey Hepburn, Anita Ekberg. La mostra – in diverse forme e selezioni – è passata dalle maggiori città del mondo, Mosca, Vienna, Città del Messico, Brasilia, ed è prevista spostarsi prossimamente a Copenhagen e Budapest.

Inaugurazione questo pomeriggio dalle ore 17:00. Orari di apertura tutti i giorni tranne lunedì 11:00-18:00.  Fino al 29 agosto 2010 alla GBM Galeria Mesta Bratislava, Panska ulica 19.

(Pierluigi Solieri)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google