Ristrutturazione in corso della Cargo Slovakia

La società di trasporti ferroviari Cargo Slovakia ha iniziato le operazioni con il personale in esubero, che e’ parte del processo di ristrutturazione dell’azienda, come ha dichiarato il portavoce Martin Halanda.

“La Direzione dell’azienda ha concordato con le rappresentanze sindacali che la prima fase riguardante gli esuberi debba coinvolgere le risorse impiegate nei processi amministrativi. Tra gli obbiettivi aziendali del 2011, vi e’ quello di liberarsi di 255 risorse in tutto il territorio Slovacco” ha detto ancora Halanda.

La società ha approntato un programma sociale di assistenza per gli impiegati che saranno colpiti dal provvedimento, ed e’ pronta a pagare più di 1,5 milioni di euro in indennità di licenziamento e compensazioni.

“Alla fine del programma di ridimensionamento, l’azienda risparmierà’ circa 300.000 euro al mese in costi per il personale” ha dichiarato Halanda. Le misure intraprese dalla nuova direzione hanno già fatto risparmiare  alla società 30 milioni di euro. Circa 2,2 milioni sono stati risparmiati grazie all’introduzione delle aste elettroniche, altri 13,2 milioni grazie all’uso delle strutture interne di manutenzione; la cancellazione dei contratti di acquisto di 200 carri merci ha portato ulteriori 13,2 milioni in risparmi. Halanda ha aggiunto che “si stanno portando avanti ulteriori analisi per un utilizzo ottimale delle risorse umane in azienda”

Franco Wendler

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google