Il Ministero dell’Economia ha dato l’ok nel 2010 a 47 centrali elettriche e 33 impianti solari

Il Ministero dell’Economia ha dato lo scorso anno il via libera alla costruzione di 47 centrali elettriche. Il Ministero ha anche emesso un certificato di conformità per il piano di investimento e il concept a lungo termine di politica energetica per il progetto di costruzione di una rete di distribuzione locale, una centrale di interscambio interstatali per il gas o la costruzione di una linea gas ad alta pressione e un turbogeneratore. Secondo le informazioni rilasciate dal Ministero dell’Economia, grazie ai progetti approvati la Slovacchia dovrebbe generare quasi 1.200 megawatt in più di elettricità rispetto allo scorso anno, e oltre 330 megawatt in più nella generazione di calore.

Per quanto riguarda l’energia solare, il Ministero dell’Economia ha approvato la costruzione di 33 nuovi impianti di energia solare lo scorso anno, che dovrebbero generare una potenza totale di 109 megawatt, oltre a permessi agli investitori che intendono costruire piccole centrali idroelettriche, di riscaldamento combinato, impianti di produzione di energia elettrica da biomassa e rifiuti e centrali elettriche geotermiche.

(Fonte Sario)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.