Il governo destina 3,85 Milioni di Euro al Sistema Informativo Schengen II

Mercoledì il Governo ha destinato 3,85 milioni di euro, dalle proprie riserve, ai fini del processo di connessione della Slovacchia al Sistema Informativo Schengen di seconda generazione (SIS II). La somma sarà trasferita nel budget del Ministero degli Interni, che sarà obbligato a trovare la medesima somma nei propri forzieri per questo progetto. L‘operazione avrà un costo totale di 7,7  milioni di euro.

La Slovacchia sta attualmente utilizzando un sistema di generazione precedente, il SIS 1+, usato come servizio temporaneo in attesa che venga installato il SIS II. Il nuovo sistema è più complesso ed è stato concepito perché duri molti anni. Quando sarà installato, gli Stati membri della zona Schengen, avranno un numero maggiore di informazioni nei loro database circa gli immigranti, le persone che chiedono asilo e quelle che hanno commesso dei crimini.

Agli Stati membri è stato chiesto di terminare l’implementazione del SIS II entro la fine di Marzo 2013, ma i test preliminari dovrebbero terminare prima. La Slovacchia inizierà i processi di test il 30 giugno 2011.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google