“Il Massacro di Devinska”, il film: il cecchino Harman avrebbe sparato pallottole di gomma

E’ uscito ieri nelle sale cinematografiche slovacche un nuovo film che ricostruisce la mortale sparatoria nel rione di Devinska Nova Ves: “Il Massacro di Devinska”. L’obbiettivo del film e‘ fornire una versione sia documentale che stilizzata degli eventi accaduti il 30 Agosto 2010, le ragioni che hanno portato ad un tale furia e la strage vera e propria.

“Sono rimasto sorpreso” dichiara Jozef Palenik, che ha diretto il film con la collaborazione di Gejza Dezorz “di vedere come le persone [che vivono nel vicinato] l’hanno vissuta. Queste hanno parlato molto con i network televisivi, e la maggior parte di loro ha mostrato un approccio molto professionale”. Il film riporta le testimonianze dei parenti delle vittime di Lubomir Harman, gli specialisti ed i testimoni e suggerisce nuove ipotesi: Vincent Fratic, ad esempio, un testimone diretto della tragedia, dichiara inspiegabilmente che il cecchino Lubomir Harman, abbia sparato con pallottole di gomma. Il Ministro degli Interni, Daniel Lipsic, tuttavia, nega questo particolare.

“Non siamo giornalisti investigativi” afferma il regista Palenik, “ed il nostro ruolo non e‘ nemmeno quello di sostituire la polizia. Il nostro obbiettivo e‘ stato quello di costruire un documentario commerciale”

Sette persone, in totale e compreso il cecchino Lubomir Harman stesso, sono state uccise durante la sparatoria. Altre quindici sono rimaste ferite e per tredici di queste e‘ stato necessario il ricovero nelle strutture ospedaliere di Bratislava.

fonte TASR

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google