Allianz-SP ha indagato su 911 incidenti sospetti

Nel 2010 Allianz – Slovenska poistovna ha svolto ulteriori indagini su 911 eventi assicurativi perché sussisteva il sospetto di frodi. Questo dato è in aumento del 27% rispetto all’anno 2009, quando sono stati riesaminati 716 casi. Rispetto al 2008 l’aumento anno su anno si era attestato a +15%. Jaroslava Zemanova di Allianz-SP ha dichiarato che «possiamo constatare l’aumento continuo di frodi assicurative». Dopo l’introduzione, nel 2004, del progetto atto a scoprire gli eventi sospetti e fino alla fine del 2010 Allianz ha analizzato 5239 casi sospetti nel settore delle assicurazioni non vita che rappresentavano una mole di rimborsi pari a 21,136 milioni di  euro. Da queste indagini sono scaturite 650 denunce penali. Di questi eventi assicurativi 494 erano relativi alla RC Auto, 281 relativi a danni causati ad immobili o responsabilità generica danni e 136 su assicurazioni KASKO. Nel solo 2010 questi casi rappresentavano una somma da rimborsare pari a 5,917 milioni di euro.

Fonte TASR

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google