Pravda: domani si saprà se il Governo andrà in minoranza

Dopo aver scritto ieri che i tre parlamentari rimasti del gruppo ‘Gente Ordinaria’ lasceranno il gruppo parlamentare di Libertà e Solidarietà (SaS) per unirsi al loro leader Igor Matovic come indipendenti, oggi il quotidiano Pravda dice che i nodi verranno al pettine soltanto domani, Mercoledì, quando è più che probabile che lasceranno il Governo con solo 74 parlamentari sui 150 seggi del Parlamento. È prevista domani, infatti, una riunione interna a SaS per chiarire la faccenda.

Il giornale ricorda che, sebbene il Primo Ministro Iveta Radicova (SDKU-DS) avesse dichiarato l’anno scorso che si rifiutava di guidare un Esecutivo di minoranza, ora è molto cauta e si è ben guardata dal fare alcuna dichiarazione sull’argomento. Matovic, nell’incontro che ha avuto con la Radicova, non vede alcun problema nel fatto che i quattro membri del suo gruppo divengano indipendenti, affermando che il Premier sa che può fidarsi del loro pierno sostegno nell’azione del Governo.

Il capogruppo di SaS, Jozef Kollar, ha detto che il partito avrebbe reagito all’eventuale uscita dal gruppo anche dei tre compagni di Matovic «con la calma di un inglese», informando che SAS non chiederà loro di rimettere i loro mandati. Secondo Kollar, si tratta di una situazione simile a quella del deputato Andrej Durkovsky quando ha lasciato i Cristiano Democratici (KDH) sulla scia degli scandali che lo hanno coinvolto, riguardo alcune operazioni che ha realizzato quando Sindaco di Bratislava.

(Fonte Pravda)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.