Radicova: UE, il patto franco-tedesco deve avere dei limiti

La Slovacchia esprime non poche perplessità sul patto franco-tedesco per la competitività proposto da Berlino e Parigi agli altri partner europei. Il Premier Iveta Radicova, in una intervista concessa la scorsa settimana al settimanale tedesco Die Zeit, ripreso dall’agenzia italiana Asca, spiega che l’armonizzazione delle politiche economiche «deve avere dei limiti». «Un certo coordinamento è necessario, dato che abbiamo una moneta comune, ma non si devono toccare i mercati nazionali. Se invece lo scopo del patto è di introdurre regole comuni per tutti i Paesi su temi quali l’età pensionabile, noi diremo no», ha affermato senza reticenze la Radicova.

(Fonte Asca)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google