Matovic: il Governo può contare sul sostegno completo di ‘Gente Comune’

Il Governo di Iveta Radicova continuerà a godere del pieno sostegno da parte della fazione ‘Gente Ordinaria’, i tre deputati che fanno parte del gruppo parlamentare di Libertà e Solidarietà (SaS), ha detto il leader di GO e ora deputato indipendente Igor Matovic dopo l’incontro che ha avuto Venerdì con il Primo Ministro Radicova.

«Abbiamo parlato con il Primo Ministro in merito alla situazione attuale. Abbiamo concordato insieme che non c’è nessuna crisi di Governo», ha detto Matovic, che è stato espulso dal gruppo di SaS nella giornata di Giovedi dopo aver votato per un emendamento alla legge sulla cittadinanza insieme all’opposizione, innescando una tempesta all’interno della Coalizione.

Nel programma di TV Markiza ‘Na Telo’ andato in onda ieri, Matovic ha affermato che con il suo voto lui ha inteso difendere gli interessi nazionali della Slovacchia contro l’espansionismo ungherese e ha «preso uno schiaffo che non meritava». Ha detto che si sarebbe alleato anche col diavolo per fermare questa Coalizione dal servire gli interessi del Premier ungherese Viktor Orban. Matovic, richiesto di cosa faranno i suoi tre compagni di Gente Ordinaria, ha avvertito che sono liberi di decidere da soli se rimanere o meno nel gruppo parlamentare di Libertà e Solidarietà, annunciando però che avrebbero già deciso cosa fare, anche se ha rifiutato di dirlo. In ogni caso, ha detto, come me anche loro sosterranno la Coalizione.

A proposito della possibile espulsione anche degli altri tre membri di GO da Libertà e Solidarietà, il capogruppo di quest’ultimo Jozef Kollar ha informato Sabato che la proposta avanzata da qualcuno non ha ricevuto alcun sostegno. Dunque, a tutti gli effetti, i parlamentari Erika Jurinova, Martin Fecko e Jozef Viskupic rimangono parte del gruppo parlamentare di SaS. Dunque, la Coalizione attualmente ha a disposizione solo 78 voti (includendo anche il voto del deputato indipendente Andrej Durkovsky – ex KDH), ma Kollar è sicuro di poter contare anche sul voto di Igor Matovic. «Non credo che vorrà danneggiare questa Coalizione e contribuire alla caduta del Governo», ha detto. Kollar ha ammesso che vi sono dispute fra la Coalizione, ma, ha detto, «a mio parere, tuttavia, sono risolvibili».

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google