La ricerca slovacca si aggiorna

Le competenze europee possono aiutare gli istituti didattici dei membri più recenti dell’UE, come la Slovacchia. L’Accademia delle scienze slovacca (SAV)trarrà enorme vantaggio dal Piano d’azione promosso dall’UE. La sua sede a Kosice è uno straordinario istituto che rende la Slovacchia un protagonista importante nella scena scientifica europea. Con il progetto Improving (Improving the research capacity of the Institute of Materials Research in Kosice) i ricercatori hanno l’obiettivo di potenziare la capacità di ricerca dell’Istituto di ricerca sui materiali presso l’Accademia delle scienze slovacca (IMR SAS), in particolare nel settore dei nanomateriali. Lo scopo era aumentare il contributo dell’Accademia allo sviluppo economico e sociale della regione e potenziare la partecipazione al Settimo programma quadro dell’UE e ad altri progetti internazionali.

Il progetto è iniziato con una valutazione professionale indipendente a livello internazionale del livello di qualità della ricerca nell’Accademia e della capacità gestionale e di ricerca. È stato poi preparato del materiale dettagliato che descrive le attività di IMR SAS dall’inizio del 2004 alla fine del 2008 e che è stato utilizzato come base per il processo di valutazione. Gli esperti indipendenti hanno visitato l’Accademia e i suoi laboratori, hanno partecipato a un workshop nel corso del quale il personale dell’Istituto ha descritto le attività dell’Accademia durante il periodo di valutazione e hanno preparato un rapporto sulla sua qualità di capacità gestionale e di ricerca.

In base a questo rapporto e alle discussioni con i rappresentanti di istituti simili in Europa è stato preparato un piano d’azione per IMR SAS per gli anni 2010-2015. Il piano aveva lo scopo di migliorare le capacità di ricerca e sviluppo in base ai risultati della valutazione. Ha inoltre preso in considerazione le consultazioni con altri centri scientifici di eccellenza in Europa e con centri di ricerca regionale e autorità di sviluppo, in linea con i programmi politici UE per il 2007-2013.

Il Piano è stato comunicato durante un workshop per le principali parti interessate, inclusi autorità locali, leader delle università locali e partner industriali. È poi stato finalizzato dopo aver preso in considerazione le raccomandazioni di tutte le parti interessate coinvolte. Inoltre gli scienziati dell’Accademia hanno visitato istituti simili in Europa per imparare come implementare al meglio il piano d’azione.

Le migliori attività di ricerca, formazione e innovazione presso l’Accademia delle scienze slovacca consentiranno di potenziare notevolmente il trasferimento di conoscenze all’industria e di aumentare il numero e la qualità degli investimenti in questa regione di convergenza. Inoltre una maggiore capacità di ricerca regionale contribuirà al miglioramento della coesione economica e sociale nella regione della Slovacchia orientale.

(Fonte Cordis)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google