Bilancio preliminare Enel: ricavi in crescita del 14% nel 2010

L’italiana Enel, maggiore azionista del produttore e distributore di elettricità Slovenske Elektrarne, ha registrato un fatturato totale di 73,4 miliardi di euro lo scorso anno, secondo i risultati preliminari per il 2010. La cifra rappresenta una crescita del 14% su base annuale, ha detto a Tasr il portavoce della società slovacca Jana Burdova. Anche l’EBITDA del gruppo è salito del 6,7% annuale, per raggiungere i 17,5 miliardi nel 2010. D’altra parte, il debito netto di Enel è crollato da 50,9 miliardi di euro nel 2009 a 44,9 miliardi l’anno scorso.

Il CEO di Enel Fulvio Conti ha detto che, con l’EBITDA attuale, la società si aspetta utili consolidati netti nel 2010 per un totale sopra i 4 miliardi di euro. Oltre alla Slovacchia, il Gruppo Enel ha partecipazioni in Bulgaria, Russia, Romania, Francia, Grecia, Spagna, Nord America e America Latina.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google