Turista ungherese muore per una valanga sugli Alti Tatra

Una valanga sugli Alti Tatra ha ucciso nel pomeriggio di Sabato un turista ungherese, come ha informato il portavoce della Polizia regionale di Presov. Altri due turisti, pure ungheresi, sono rimasti feriti, mentre un altro è rimasto illeso, nell’incidente che ha avuto luogo vicino a Lomnicky Stit, il secondo picco più alto e uno dei più visitati degli Alti Tatra, con i suoi 2.634 metri sul livello del mare. Sul posto è intervenuta una squadra di soccorso alpino di 12 professionisti e 4 volontari. Secondo le informazioni del Servizio di Soccorso, la valanga è stata provocata dai quattro alpinisti ungheresi, che stavano scendendo da Lomnicky Stit, trascinandoli lungo una valle ripida e stretta.

Questa è la terza valanga occorsa nello stesso luogo degli Alti Tatra.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google