Prezzi degli immobili residenziali in Slovacchia scesi nel 2010 di quasi il 4%

I prezzi per gli immobili residenziali in Slovacchia sono diminuiti a livello globale nel 2010 del 3,9% in media, e il prezzo per metro quadrato ha raggiunto 1.291 euro nell’anno appena concluso. I prezzi degli immobili residenziali nella regione di Nitra hanno segnato il maggior calo, del 12,6% annuale, per una media di 620 euro per metro quadrato. D’altra parte, le regioni di Banska Bystrica e Kosice hanno invece registrato un aumento dei prezzi medi, rispettivamente dello 0,3% a 791 euro nella prima e del 2,1% a 941 euro per la seconda. Nella regione di Trencin si segnala il secondo maggio calo negli immobili residenziali, con un -9,7% su base annua, fermando il prezzo medio a 685 euro. I prezzi medi nella regione di Bratislava, che sono i più alti in Slovacchia, sono scesi dell’1,3% rispetto allo stesso periodo del 2009, attestando a 1.726 euro il costo di un metro quadrato.

In termini trimestrali, i prezzi in tutta la Slovacchia sono diminuiti del 2,6% nel quarto trimestre 2010 rispetto al trimestre precedente, e del 2,1% in termini annuali. Tra Luglio e Settembre, invece, i prezzi degli immobili erano aumentati dello 0,85% trimestrale. I dati sono quelli della Banca Centrale Slovacca (NBS), che controlla i prezzi degli immobili insieme all’Associazione nazionale delle agenzie immobiliari (NARKS).

Il prezzo medio globale per metro quadrato in tutta la Slovacchia nel 2009 era di 1.344 euro, oltre l’11% in meno rispetto al 2008.

(Fonte webnoviny)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.