CSOB cede la sua società di risparmio pensionistico a Postova Banka

Le banche CSOB e Postova Banka hanno annunciato ieri di aver concordato la vendita della società di risparmio pensionistico CSOB DSS, e Postova Banka ne diventerà azionista unico al 100%. L’operazione dovrà essere approvata dalla Banca Centrale Slovacca (NBS) e l’Ufficio Anti-monopolio (PMU), il cui processo è previsto durare alcuni mesi. La CSOB DSS è stata istituita nel 2004 nell’ambito del quadro legislativo relativo al regime pensionistico multi-pilastro come società figlia di CSOB, interamente controllata dalla banca. Attualmente, la società ha oltre 94.000 clienti e gestisce circa 210 milioni di euro in tre fondi pensione – di genere conservatore, equilibrato e di crescita.

Oltre CSOB, ci sono altre cinque DSSS in Slovacchia – Aegon, Allianz, AXA, ING e VUB Generali – che partecipano al secondo pilastro di capitalizzazione del sistema pensionistico.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.