Sondaggio: oltre l’80% delle imprese ritiene che l’utilizzo di fondi UE non sia trasparente

La fiducia delle imprese slovacche nella trasparenza della gestione dei Fondi UE ha raggiunto il livello più basso degli ultimi quattro anni, secondo un sondaggio effettuato dalla Camera di Commercio e dell’Industria Slovacca (SOPK) volto a indagare le aspettative delle imprese per l’anno 2011. Solo il 19% degli intervistati crede che quest’anno i fondi UE saranno utilizzati in Slovacchia in maniera trasparente. La cifra rappresenta un calo di ben il 5% rispetto alle aspettative registrato lo scorso anno per il 2010.

Una ancora maggior contrazione è stata registrata nell’interesse delle aziende per fare domanda di queste fonti di finanziamento: circa il 46% delle aziende prevede di farlo nei prossimi tre anni, mentre la cifra raggiungeva il 55% appena un anno fa (-16%). Il sondaggio mostra che la percentuale di imprese slovacche che affermano di avere informazioni sufficienti per presentare richiesta di fondi UE raggiunge il 57%.

(Fonte SOPK)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.