Birra: aumento dei prezzi in Slovacchia (anche) per il pessimo raccolto dell’anno scorso

La birra slovacca sarà presto più cara, scrive il quotidiano Hospodarske Noviny: i due maggiori produttori del Paese, Heineken Slovensko e Pivovary Topvar, hanno annunciato aumenti dei prezzi. «Le condizioni meteorologiche sfavorevoli hanno portato al raccolto di orzo peggiore di sempre, sia in termini di quantità che di qualità», ha detto Door Plantenga, Ceo di Heineken (produttore del marchio forse più conosciuto nel Paese – Zlaty Bazant) alla decisione dell’azienda di aumentare i prezzi della birra del 5% da domani (Martedì). «La società non ha toccato i prezzi negli ultimi due anni, nonostante il costo degli ingredienti utilizzati nella produzione della birra siano saliti ogni anno», ha aggiunto, indicando come concause anche l’aumento dei costi di energia, trasporto e imballaggio.

Pivovary Topvar sembrerebbe seguirne l’esempio. «Siamo stati influenzati da un aumento dei costi di produzione, in particolare dell’orzo, l’ingrediente principale nella produzione della birra», ha detto il portavoce dell’azienda, Zuzana Losakova.

I produttori più piccoli, invece, non lasciano pensare di prendere in considerazione alcun aumento, almeno fino all’estate di quest’anno, come ha detto il presidente della Banskobystricky Pivovar. Anche o rappresentanti della fabbrica di birra Steiger non hanno intenzione di aumentare i prezzi, almeno per il prossimo futuro.

(Fonte HN)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google