Trovato un giacimento d’oro vicino a Detva, operativo forse dal 2015

Un giacimento di oro sarebbe stato scoperto in terreni vicino a Detva (regione di Banska Bystrica), scrive il quotidiano Sme in prima pagina. La società mineraria EMED Slovakia stima che il deposito fornirà circa 26 tonnellate di oro, e ritiene che potrà essere possibile iniziare l’estrazione del metallo prezioso nel 2015, e i lavori potranno proseguire per una decina di anni. Prima, però, sarà necessario provvedere a produrre molti documenti e concessioni.

Dato il sistema di estrazione, ci si può dunque attendere di vedere apparire un enorme cratere nella collina sopra la cittadina di Detva. L’oro sarà estratto con il processo di cianurazione, cosa che ha già messo in allarme Greenpeace, che sta allertando la popolazione sui rischi legati all’uso di cianuro. Il Sindaco di Detva Jan Sufliarsky si dice attento alla questione, e sostiene che l’ecologia e la salute della gente deve essere considerata prioritaria. In ogni caso, le promesse economiche dell’operazione sono molto interessanti per una regione povera come quella circostante il giacimento. Nella miniera potrebbero lavorare circa 200 persone direttamente, e altri 600 bindirettamente.

(Fonte Sme)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.