Molte aziende in Slovacchia stanno programmando aumenti di stipendi

Diverse grandi aziende che operano in Slovacchia sono in procinto di aumentare gli stipendi dei loro dipendenti, afferma un articolo del quotidiano Hospodarske Noviny in prima pagina. La casa automobilistica PSA Peugeot-Citroen a Trnava ha in programma aumenti di stipendio del 6,5%, e non è l’unico. «Stiamo per aumentare gli stipendi del 2%. Un ulteriore sviluppo [dei salari] dipenderà da un aumento della produttività del lavoro», ha detto Jaroslav Mervart, direttore del produttore di imballaggi Chemosvit Folie. «In base all’accordo collettivo concluso, l’aumento salariale per quest’anno sarà del 3%», ha detto il portavoce della società di distribuzione di energia elettrica Zapadoslovenska Energetika, Jan Orlovsky.

I dipendenti dei settori automotive, industria meccanica e IT sono tra i primi che riceveranno buste paga più pesanti quest’anno. Il giornale elenca in questa lista aziende come la utility dell’energia elettrica Slovenske Elektrarne, il produttore di birra Heineken Slovensko, l’industria automobilistica Kia Motors, l’utility slovacca del gas SPP, la società Vychodoslovenska Energetika, il fornitore di automotive Getrag Ford e la software house Asseco Central Europe.

Un anno fa, gran parte delle aziende in Slovacchia parlavano di lasciare gli stipendi invariati. La situazione, osserva il quotidiano, è però evidentemente migliorata nell’arco degli ultimi dodici mesi.

(Fonte HN)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.