La sommelier Eva Kottrova propone lo spumante made in Marche in centro Europa

È stato presentato ai buyers di fascia elevata nelle principali capitali mitteleuropee dalla promoter-opinionista Eva Kottrova – sommelier A.I.S. Associazione Italiana Sommeliers – il progetto pilota per la promozione e il posizionamento delle bollicine marchigiane nelle strutture di eccellenza di Budapest, Praga, Bratislava, Varsavia, Vienna, Mosca e San Pietroburgo. Il format, illustrato alla stampa internazionale e ai principali network di informazione, prevede la presentazione – con degustazione – di una accurata selezione di spumanti marchigiani ai compratori di alta gamma in location prestigiose e nei foyer dei fastosi teatri dell’opera nella Mitteleuropa.

L’esportazione di spumante italiano, conquistando significative quote di mercato oltreoceano e in alcuni Paesi delle economie emergenti, è cresciuta rispetto al precedente anno in media di oltre il 21%, e in alcuni Paesi come la Russia addirittura del 200%. Le bollicine marchigiane d’eccellenza hanno la possibilità, per la prima volta, di raggiungere la domanda più qualificata e di posizionarsi all’apice di un mercato in crescita esponenziale in quei Paesi dove il sano Made in Italy del comparto alimentare costituisce un nuovo status symbol per i nuovi stili di vita emergenti.

Le location più fastose e i teatri dell’opera più prestigiosi nella Mitteleuropa, con gli auspici del più celebre tra i brindisi del melodramma, rappresenteranno un magnifico proscenio per le bollicine marchigiane, omaggiando degnamente il personaggio considerato padre della tradizione spumantistica italiana: il fabrianese Francesco Scacchi che nel 1622 per primo dissertò di vini picanti o mordaci in un capitolo del suo trattato “De Salubri Potu Dissertatio“, alcuni decenni prima del monaco benedettino Dom Pierre Pérignon a cui si attribuisce l’invenzione dello champagne, screditando così la primogenitura francese delle bollicine.

L’iniziativa della sommelier Eva Kottrova, che ha suscitato grande interesse negli addetti di settore e in potenziali compratori, sarà ampiamente supportata dai principali network di informazione e dai mezzi stampa nei Paesi interessati dall’evento; reale trampolino di lancio per le bollicine d’eccellenza “Made in Marche” e faro di riferimento per la promozione dello spumante marchigiano ai più qualificati responsabili acquisti del beverage internazionale.

L’evento di Bratislava sarà seguito anche da Buongiorno Slovacchia quale osservatore provilegiato, durante una presentazione in occasione di una prima d’opera al Teatro Nazionale, il magnifico edificio storico che si staglia in Piazza Hviezdoslav nel centro della capitale slovacca, nella prossima stagione.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google