ZCR: nuova associazione industria turistica vuole contare di più in un settore trascurato

I rappresentanti di sette associazioni professionali e di marketing, attive nell’industria dei viaggi, ha costituito una nuova Associazione dell’industria del turismo della Slovacchia (ZCR), la cui assemblea generale di fondazione si è tenuta la scorsa settimana. Stanislav Macko, vicepresidente dell’Associazione slovacca delle agenzie di viaggio ne è diventato il primo presidente. Raduz Dula dell’Associazione degli alberghi e ristoranti è diventato il vicepresidente e Marian Bilacic, presidente dell’Associazione slovacca delle guide turistiche è stato eletto secondo vicepresidente.

Le organizzazioni hanno deciso la mossa per poter avere maggior influenza in un settore che, ritengono, è sottovalutato e trascurato. ZCR afferma che c’è una fondamentale mancanza di consapevolezza di quanto il turismo contribuisca all’economia slovacca, in particolare nei politici, che non apprezzano appieno l’importanza e le potenzialità del settore. ZCR vuole diventare un partner necessario al Governo, aiutandolo a gestire e sviluppare il settore turistico.

(La Redazione, Sita)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.