L’aeroporto militare slovacco di Sliac sarà aggiornato con soldi della NATO

L’aeroporto internazionale di Sliac, nella regione di Banska Bystrica, che è anche utilizzato come aeroporto militare, sarà riammodernato con fondi della Nato, che ha accettato la proposta della Slovacchia e ha deciso di crearvi una struttura di stoccaggio di carburanti e oli entro il 2012. Si tratta di un investimento per un valore superiore a 5 milioni di euro, ha informato l’ufficio stampa del Ministero della Difesa. Il progetto sarà finanziato dal bilancio dell’Alleanza Atlantica, e sarà presto lanciata una gara internazionale per la selezione dell’impresa che lo realizzerà.

L’aeroporto è chiuso dal mese di Aprile 2009 per lavori di ricostruzione, e non ci sono stati voli dal 2007. Si prevede di riaprire nel mese di Aprile 2011.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.