Aperte ieri a Bratislava le fiere internazionali ITF Slovakiatour e Danubius Gastro

Sono state aperte ieri mattina 20 Gennaio al centro fiere Incheba di Bratislava, e chiuderanno Domenica 23, due fra le fiere più internazionali in Slovacchia, la ITF SlovakiaTour dedicata al turismo, e la Danubius Gastro, dedicata invece a cibi e gastronomia. Sono 702 gli espositori presenti a questa edizione della combinata, provenienti da 24 Paesi. Alla cerimonia di apertura presenti, tra le altre autorità quali il Ministro dei Trasporti Jan Figel (KDH), il Sindaco di Bratislava Milan Ftacnik (indipendente di sinistra), il Governatore della Regione di Bratislava Pavol Freso (SDKU-DS), che hanno concordato come la Slovacchia debba e possa fare di più per promuovere il proprio turismo.

ITF si è via via sviluppata negli anni diventanto una fiera di riferimento del settore in Europa centrale, offrendo una panoramica completa sul turismo in Slovacchia, per presentare il paese come destinazione turistica. Per quanto riguarda gli espositori stranieri, in questa edizione 2011 la Repubblica Ceca è Paese partner, e sono presenti, su un’area di 17.500 mq, espositori di 22 Paesi: Bulgaria, Cipro, Croazia, Egitto, Grecia, Giamaica, Giappone, Indonesia, Israele, Italia, Montenegro, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica Dominicana, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Tunisia, Turchia, Ungheria.  La regione partner, poi, quest’anno è quella di Trencin, nella Slovacchia occidentale.

Considerando che il Campionato del Mondo di hockey su ghiaccio sarà l’evento internazionale più importante che si terrà in Slovacchia quest’anno – e non solo quest’anno – anche la fiera ha puntato la sua attenzione sulle città di Bratislava e Kosice, che ospiteranno i Campionati. I visitatori potranno anche, in fiera, sperimentare un mini-rettangolo da hockey, dove cercare di infilzare un portiere… di plastica, o giocare a biliardino-hockey.

Alla fiera del turismo sono affiancati anche i saloni tematici dedicati a caccia e tempo libero, e wellness e fitness. La Slovacchia ha vaste foreste, che sono paradisi per i cacciatori. In mostra sono evidenziate diverse offerte per i cacciatori e gli amanti della natura, e sarà celebrato il 40° anniversario in Slovacchia della falconeria organizzata.

La mostra Wellness e fitness illustra le strutture e risorse che promuovono un sano stile di vita. Domani, Sabato 22, si terrà per tutto il giorno al salone una maratona di spinning. Dall’Italia sono presenti la Provincia di Sassari con la città di Stintino-Porto Torres.

La fiera Gastro, alla sua diciottesima edizione, si snoda su 17 mila mq e vede in mostra espositori da otto Paesi: Francia, Germania, Italia, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria. Alla gastronomia si affiancano anche le mostre di macchinari e tecnologie per il catering Exposhop, quella dell’imballaggio Gastropack e il salone dei servizi pubblicitari Exporeklama. Anche in questa edizione una posizione forte è occupata dal vino, con produttori nazionali e importatori che rappresentano viticoltori francesi, italiani, austriaci, cechi e moravi. Lo stand italiano è stato coordinato dalla Camera di Commercio Italo-Slovacca (CCIS), e vede la presenza di aziende soprattutto marchigiane come l’Oleificio Silvestri, il Pastificio De Carlonis, l’azienda Pogna, la Tenuta Agrituristica Il Crinale, oltre alle Fiere di Udine e Gorizia.

Con l’organizzazione dell’Unione dei cuochi slovacca si terrà in fiera l’evento “Poesia in gastronomia”, nella quale i visitatori potranno ammirare numerose opere mangiabili, gustose e visivamente attraenti. Tra l’altro, vi parteciperà anche il team che ha fatto vincere alla Slovacchia la medaglia d’oro a un recente concorso internazionale Expogast che si è tenuto in Lussemburgo.

Ci sarà poi un concorso per il miglior “bratislavsky rozok”, il cornetto ripieno tipico di Bratislava, e altri concorsi di cottura. Non mancherà un concorso per barman, la Coppa St.Nicolaus, dalla nota marca di liquori.

Le due fiere hanno ottenuto, nella passata edizione, oltre 68 mila visitatori. Sabato e Domenica la fiera è aperta anche al pubblico con i suoi oltre 34 mila metri di esposizione, con questi orari: Sabato 22 dalle 9 alle 18, e Domenica 23 dalle 9 alle 17. L’ingresso per il pubblico è di 4 euro, il parcheggio costa 5 euro.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google