Codice del Lavoro: sindacati e datori di lavoro d’accordo su preavviso breve

Un articolo di prima pagina nell’edizione di ieri di Hospodarske Noviny punta l’attenzione sul fatto che le imprese avranno più facilità di quanto non sia ora nel licenziare i dipendenti. Sindacati e rappresentanti dei datori di lavoro hanno concordato, nel corso delle discussioni sul nuovo Codice del Lavoro, che il periodo di preavviso sarà ridotto. Nel caso in cui il dipendente è in azienda da poco, il periodo di preavviso potrebbe diventare anche di sole due settimane. Il periodo di preavviso previsto attualmente dal Codice del Lavoro raggiunge due o tre mesi, a seconda dell’anzianità.

«Questo sicuramente aiuterà le imprese, e il mercato del lavoro», ha detto Filip Antal della società di costruzioni meccaniche Heitec. « Nel settore metalmeccanico sono necessari un paio di mesi per scoprire se un nuovo impiegato è adatto per il lavoro», ha spiegato.

Il Ministero del Lavoro, Affari Sociali e Famiglia è d’accordo su questo. «Accogliamo con piacere il fatto che sindacati e imprese abbiano trovato una sintonia sulla questione», ha detto il portavoce del Ministro, Slavomira Salesova.

(Fonte HN)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google