Il centro Eurovea di Bratislava si prepara alla fase due dal prossimo anno

Il grande complesso immobiliare Eurovea di Bratislava sta preparando la seconda fase dei lavori di costruzione, che saranno avviati non appena la parte del progetto già costruita, incluso il centro commerciale e l’hotel Sheraton aperti quai un anno fa, si sono stabilizzati. I rappresentanti di Ballymore, l’investitore del centro posto sulla riva sinistra del Danubio, ha detto che la situazione attuale dell’economia è in grado di sostenere l’ulteriore sviluppo del progetto. Eurovea diventerebbe così il secondo progetto più grande del suo genere nel Paese. L’avvio dei lavori di costruzione è previsto nel giro di un anno, e dovrebbero prendere circa due anni. I costi dell’investimento potranno variare tra i 200 e i 350 milioni di euro. Se Eurovea costruirà i previsti 10.000 mq della seconda fase, diventerà il numero due del suo genere con 70.000 mq totali. Avion Shopping Park, nei pressi dell’aeroporto di Bratislava, rimarrà il numero uno, con 14.000 mq in più. E il progetto Bory Mall del gruppo Penta, del valore di 180 milioni di euro, la cui costruzione inizierà quest’anno, dovrebbe diventare il numero tre, con 65.000 mq di superficie affittabile.

(Fonte HN)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.