Associazione commercio plaude al Governo: bene liberare GDO e fornitori da controllo

L’Associazione slovacca del commercio e del turismo (ZOCR) accoglie la decisione del Governo di abolire la legge che regola i rapporti tra GDO e fornitori, ha detto il presidente di ZOCR Pavol Konstiak. «Questa legge non ha portato alcun miglioramento nelle pratiche commerciali. Ha invece avuto un influsso negativo sui produttori slovacchi, perché i rivenditori nel settore alimentare in realtà avevano scelte più facili: acquistare i prodotti alimentari in Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca. Là, i fornitori di prodotti alimentari non devono sottostare a condizioni come quelle che erano stabilite in Slovacchia», ha detto Konstiak, secondo il quale in questo periodo le imprese del settore hanno cercato modi per aggirare la legge.

Quando adottò la legge nel 2009, l’allora Governo guidato da Robert Fico (2006-2010) ha spiegato la necessità della normativa per i problemi sorti tra le catene al dettaglio ed i loro fornitori, con i fornitori a subire pratiche commerciali non standard nei contratti di fornitura. L’attuale Governo guidato da Iveta Radicova vuole invece cancellare la legge per ripristinare il «principio della libertà contrattuale» nel settore retail. L’iniziativa di abrogazione deve ora essere presentata al Parlamento.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.