Diossina: la Slovacchia annulla le restrizioni su uova e pollame tedeschi

Il Ministro dell’Agricoltura Zsolt Simon (Most-Hid) ha annunciato il ritiro delle temporanee restrizioni imposte Sabato scorso in Slovacchia alla vendita di uova e pollame tedeschi, cosa che il Governo tedesco, definendola «ingiustificata e inaccettabile», aveva denunciato alle autorità UE, spiegando che «le esportazioni tedesche non rappresentano alcun rischio per la salute». Cina e Corea del Sud, intanto, hanno vietato l’importazione Germania di uova e carne suina, e alcuni Paesi vicini come Slovenia e Danimarca hanno invece minimizzato l’allarme diossina. Tutti i test di laboratorio effettuati fin da Venerdì sui prodotti (uova, pollame e carne di maiale) importati dalla Germania sono risultati negativi, ha spiegato, aggiungendo che tuttavia i test continueranno.

(Fonte Ministero dell’Agricoltura)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.