Most-Hid e SMK insieme invitano la minoranza ungherese a censirsi come tale

Nell’attesa del Censimento, che sarò realizzato quasi in contemporanea nell’intera UE e che in Slovacchia sarà realizzato nel mese di Maggio, i due partiti politici che fanno riferimento all’etnia ungherese, il “partito di amicizia ungaro-slovacco” Most-Hid, attualmente al Governo, e il partito radicale SMK, attualmente fuori dal Parlamento per non aver raggiunto la soglia di sbarramento del 5% alle elezioni del Giugno scorso, stanno programmando di invitare i cittadini a rivendicare la loro nazionalità ungherese.

L’iniziativa, riportata Venerdì in prima pagina dal quotidiano Sme, nasce sulla scia dell’attesa degli esperti che il numero dei cittadini che si dichiarano ungheresi in Slovacchia continui a diminuire, e questa volta radicalmente, rispetto al Censimento del 2001. Allora, il numero dei cittadini slovacchi che hanno dichiarato la loro nazionalità ungherese è sceso di oltre l’8%, a 520.000, dando come risultato statistico il minimo storico nel Paese, e facendo scivolare la percentuale degli ungheresi sotto al 10% della popolazione della Slovacchia(di quasi 5,5 milioni di abitanti). Secondo gli esperti, la cifra potrebbe ora rompere un’altra soglia psicologica, raggiungendo solo meno di mezzo milione di persone che rivendicano la nazionalità ungherese.

Il leader di Most-Hid Bela Bugar ha detto al quotidiano che l’etnia ungherese potrebbe essere spaventata, nel reclamare la loro vera nazionalità, anche da alcuni passaggi delle controverse legislazioni adottate negli ultimi anni dal precedente Governo, come la legge sulla lingua di Stato che richiede l’uso dello slovacco nelle comunicazioni tra enti pubblici e una legge che declina l’utilizzo e il modo di scrivere i nomi geografici in ungherese (nel sud del Paese molte località hanno il doppio nome). Inoltre, anche la legge sulla cittadinanza slovacca – in attesa di modifiche dell’attuale Governo – che prevede al momento la perdita della cittadinanza slovacca per chi richieda la cittadinanza di un altro Stato. Legge modificata in questo senso dal passato Governo di Robert Fico come risposta alla nuova legislazione del Governo ungherese, che concede la cittadinanza magiara ai componenti delle minoranze ungheresi nei Paesi limitrofi che ne facciano richiesta.

(Fonte Sme)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google