Belgrado invita Dzurinda e riconosce i meriti della Slovacchia nell’integrazione della Serbia

Il Ministro degli Esteri slovacco Mikulas Dzurinda è stato invitato questa settimana a Belgrado per intervenire quale ospite d’onore ad una conferenza degli Ambasciatori serbi, dove è stato riconosciuto il merito della diplomazia slovacca nei progressi compiuti nel processo di integrazione europea della Serbia, incluso lo sblocco della domanda della Serbia di adesione all’Unione Europea, avvenuto nel mese di Ottobre dello scorso anno. Dzurinda, che è rimasto due giorni a Belgrado, ospite del Ministro degli Esteri serbo Vuk Jeremic, nel suo intervento ha sottolineato i positivi cambiamenti nelle relazioni tra l’UE e la Serbia nell’anno appena cocluso, sottolineando i temi chiave per l’integrazione della Serbia nel nuovo anno e appellandosi alle riforme necessarie per il processo di integrazione. In qualità di Ministro degli Affari Esteri della Slovacchia, che attualmente presiede il Gruppo di Visegrad (V4), Dzurinda ha sottolineato la positiva esperienza di cooperazione regionale dei paesi dell’Europa centrale e la necessità di costruire un simile grado di relazioni tra i Paesi dell’Europa sudorientale.

Durante la sua visita, Dzurinda ha incontrato anche il Presidente serbo Boris Tadic, ed entrambi hanno convenuto della necessità dell’inizio di un dialogo, quanto prima possibile, tra Belgrado e Pristina (nella ex regione serba del Kosovo, indipendente dal 2008 ma non riconosciuta dalla Slovacchia), con il sostegno dell’Unione Europea; cosa che è nell’interesse di tutti.

(Fonte Ministero degli Esteri)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google