I commercianti avranno tempo tutto il 2011 per cambiare i registratori di cassa

I commercianti in Slovacchia dovranno sostituire le proprie casse con dei nuovi registratori che saranno realizzati in ottempranza alle nuove richieste tecniche entro il 1° Gennaio 2012. Il Parlamento ha infatti approvato una nuova legge sull’utilizzo dei registratori di cassa elettronici, nella quale è prolungato di un anno il periodo di transizione già in atto. Per quanto riguarda invece i commercianti che hanno dovuto adempiere all’obbligo del registratore di cassa dopo il 30 Dicembre 2010, questi dovranno acquistare obbligatoriamente apparecchiature ai sensi della nuova, e più severa, specifica tecnica.

Il Governo aveva deciso in origine di dare tempo ancora due anni, questo a Settembre, per poi decidere che il compromesso ideale sarebbe stata un’estensione di un solo anno. Le specifiche tecniche delle nuove casse erano state ideate ancora nel 2008 ed il loro scopo era quello di impedire o per lo meno limitare l’alterazione delle registrazioni per evitare le vendite in nero.

Il 1° Gennaio 2012 è stato definito come limite sufficiente per consentire ai commercianti l’adeguamento, ma ha ricevuto dure critiche dai produttori ed importatori delle apparecchiature perchè ritengono che non si farà in tempo ad installare tutte le nuove casse. I rappresentanti delle aziende specializzate avevano garantito, nell’Agosto scorso, che in caso ci fossero stati ordinativi tempestivi sarebbero stati in grado di fornire tutte le apparecchiature e/o modificare quelle esistenti in tempo. Il Ministero delle Finanze ha rinfacciato che tali associazioni hanno tutelato, finora, solo i propri interessi.

(Fonte Sme)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.