Dove sta andando Budapest?

Il Premier ungherese Viktor Orban

Il 21 dicembre il Governo ungherese di Viktor Orban, che si prepara ad assumere la presidenza a rotazione dell’UE, ha varato una legge che gli assicura il controllo sui mezzi di comunicazione. Ma in un’Europa sempre più ottusa nessuno ha osato protestare contro questa deriva assolutista. Nel 2000 Bruxelles impose sanzioni all’Austria che aveva al Governo il partito xenofobo di Jorg Haider, sanzioni che furono umilianti per gli austriaci. Ora, invece, nessun commento arriva da Bruxelles a scalfire la figura di Orban, dal 1° Gennaio a capo dei 27 per i prossimi sei mesi.

Vedi qui l’articolo originale di Jacek Pawlicki, pubblicato sulla polacca Gazeta Wyborzca, e tradotto su Presseurop.eu.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google