La carpa è sempre il numero uno per la cena della Vigilia in Slovacchia

La carpa è ancora il piatto preferito tra quelli serviti nelle case slovacche alla vigilia di Natale, ma stas crescendo l’interesse per i pesci d’acqua salata. Questo è il commento che ha fatto a Tasr il grossista di pesce Peter Martak. «La carpa non gode di molto favore, come la maggior parte del pesce tradizionale, per gran parte dell’anno. Per quanto riguarda le vendite, sono circa allo stesso livello dello scorso anno. La differenza è solo di peso, abbiamo venduto un po’ di più [rispetto allo scorso anno], perché le carpe sono più grandi e più pesanti», ha detto Martak.

Secondo lui, oltre alla tradizionale carpa, la gente è interessata anche ad altri pesci d’acqua dolce come la carpa d’erba, quella nera e quella argento, il pesce gatto e il luccio. Il salmone (anche se nasce e muore in acqua dolce allo stato selvatico) è tra i migliori pesci di mare, seguito da merluzzo bianco e frutti di mare.

«Le vendite di salmone salgono sempre ogni anno, ma sono felice che sono in aumento anche le vendite di pesce di mare di qualità superiore al salmone. Quest’anno è diverso, non c’era abbastanza salmone … quindi i prezzi sono cresciuti fino a 3 euro al chilo negli ultimi due mesi», ha detto.

Martak osserva che le persone stanno scegliendo via via sempre più pesce di mare di alta qualità, piuttosto che le carpe. Ma molto dipende però dalla loro situazione finanziaria.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*